Stadio – E’ un Bologna mai visto

Mihajlovic recupera la maggior parte degli infortunati: ora può scegliere

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Hickey ci sarà e pure Schouten, con Medel e Sansone che dovrebbero andare in panchina, e potrebbero essere convocati anche Poli e Mbaye. Emergenza finita dunque per Sinisa, che però dovrà scegliere con cura gli uomini per non incorrere in ricadute. All’appello, oltre che il lungodegente Santander, mancano infatti solo Skov Olsen e Mitchell Dijks, con il danese che potrebbe tornare tra sette giorni contro il Crotone, mentre l’olandese circa a metà dicembre.

La cosa certa è che Mihajlovic ha provato negli ultimi due giorni Schouten e Hickey nel Bologna titolare, motivo di sorriso vista l’importanza dei due baldi giovani rossoblù visto che l’assenza dello scozzese contro il Napoli si è fatta sentire, mentre il centrocampista olandese è ritenuto fondamentale dal mister per gli equilibri che sa dare nelle due fasi di gioco. Solo di fronte a un pericolo di un nuovo contrattempo Sinisa si priverà del suo mediano. Un Bologna che sarà quasi al completo in vista del tour de force che chiamerà alle armi i rossoblù anche in Coppa Italia, con la voglia del tecnico serbo di schierare l’ undici migliore per coltivare la speranza di arrivare più avanti possibile in questa competizione.

Fonte-Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy