Stadio – Bologna sente la paura

5 punti in 8 gare, tutti nel mirino: Saputo compreso

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna torna a convivere con la paura, frutto dei 5 punti ottenuti in 8 gare, non accadeva da due anni.

Il Corriere dello Sport Stadio sottolinea come la responsabilità sia di tutti, presidente compreso, in un club poco incline all’autocritica e in cui tutti avrebbero potuto fare di più. Il Verona si presenterà al Dall’Ara con 10 punti di vantaggio e anche l’anno scorso è arrivato davanti ai rossoblù, tra l’altro il Bologna già sul finale del campionato scorso aveva mandato segnali chiari non colti sul mercato estivo. Tutti responsabili, anche se Saputo, con 190 milioni investiti, viene ritenuto il meno colpevole. Ma i tifosi chiedono uno sforzo sul mercato per dotare Mihajlovic quella punta basilare che consenta a Palacio di rifiatare. Nel mirino della critica, dunque, tornano Bigon, Sabatini, Fenucci e Di Vaio, e anche un po’ Mihajlovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy