Stadio – Bologna prepara i rinnovi per i suoi dirigenti

Stadio – Bologna prepara i rinnovi per i suoi dirigenti

Sabatini, Bigon e Di Vaio firmeranno per un altro anno, con opzione fino al 2022

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non bisogna farsi ingannare dal silenzio, inevitabile, che arriva da Casteldebole. Il Bologna è soddisfatto del proprio reparto dirigenziale ed è pronto a mettere questa fiducia nero su bianco. Già perché in casa rossoblu si sta preparando il rinnovo dei tre principali responsabili del settore tecnico della squadra: Walter Sabatini, Riccardo Bigon e Marco Di Vaio. Squadra che fa bene, non si cambia e nella testa di Saputo, il Bologna costruito quest’anno era competitivo per i nuovi obiettivi. Non a caso tutti e tre hanno già iniziato a lavorare alla squadra del futuro. Per tutti e tre si prevede un’estensione fino al 2021 con opzione per l’anno successivo, non si esclude però l’idea di un biennale da subito.

Le tre teste del mercato rossoblu non avranno però un compito facile, la forte flessione negativa del mercato e il budget ridotto, costringeranno i tre ad operare in maniera creativa. Al momento si sta lavorando sul mercato europeo e sudamericano, in cerca di nuovi colpi alla Dominguez, Schouten o Tomiyasu. In particolare sul fronte delle uscite sarà una vera sfida, i rossoblu hanno diversi esuberi da piazzare, ma i budget ridotti delle concorrenti costringeranno a lavorare molto con i prestiti, cercando di togliere almeno il peso dell’ingaggio dalle spalle del Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy