Stadio – Bologna in emergenza, sono otto gli indisponibili

Stadio – Bologna in emergenza, sono otto gli indisponibili

Contro l’Udinese, Miha costretto ad inventare la formazione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Otto assenti e la pessima sensazione che nessuno riesca a recuperare per sabato contro l’Udinese. Le scelte di Sinisa sono ridotte al minimo, con la difesa come reparto maggiormente in crisi. Davanti a Skorupski infatti le scelte saranno obbligate: Krejci, Dijks e Denswil non ci saranno, mentre gli unici schierabili restano Danilo, Bani, Tomiyasu e Mbaye. Un’emergenza quella in difesa che potrebbe peggiorare, se si pensa alla diffida di Danilo e Bani.

In mezzo, la squalifica di Schouten e l’infortunio di Medel, lasciano spazio a Poli, con Svanberg e Dominguez a giocarsi l’altro posto. Svanberg che però potrebbe dover essere chiamato a sostiutire nuovamente Soriano in trequarti, con l’ex Villareal che non recupererà per la sfida di sabato. In attacco le assenze di Santander e Sansone costringono Miha a schierare Palacio in avanti con Barrow e Orsolini sugli esterni, con Skov Olsen pronto a subentrare. Una situazione critica che però potrebbe temprare ulteriormente il Bologna e dare ulteriore credibilità ai rossoblu come contender per l’Europa, in caso di risultato postivo contro i friulani.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy