Squalificato il giocatore dell’Inter: non ci sarà contro il Bologna

Tre giornate al difensore nerazzurro: non sfiderà i rossoblu il 5 luglio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Oltre il danno, la beffa. Nella pazza partita di ieri, l’Inter è stata rimontata nel finale dal Sassuolo, che ha chiuso così il match di San Siro sul 3-3. Negli ultimi minuti, è stato espulso Milan Skriniar. Dopo aver ricevuto il secondo cartellino giallo per un fallo duro sull’avversario, infatti, il difensore slovacco ha apostrofato duramente il direttore di gara, e – come si legge nel comunicato del giudice sportivo – pronunciato un’esclamazione blasfema.

La Lega ci è dunque andata giù pesante: addirittura 3 giornate di squalifica per il giocatore dell’Inter. Mister Conte dovrà così rinunciare a Skriniar – salvo ricorsi accolti – non solo per la prossima gara contro il Parma, ma anche nei match casalinghi contro Brescia e Bologna. Il club rossoblu affronterà i nerazzurri domenica 5 luglio alle ore 17.15 a San Siro, ma niente Skriniar. Dura assenza questa per l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy