Sky a Casteldebole, le parole di Fenucci, Di Vaio, Poli e De Maio

Sky Sport 24 in visita a Casteldebole per il compleanno del Bologna, le parole dei protagonisti (foto tratta dal sito ufficiale rossoblù)

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

FENUCCI

Si parte con l’amministratore delegato rossoblù Claudio Fenucci, il quale è partito dal restyling del Dall’Ara:

“Dobbiamo individuare un iter nel più breve tempo possibile che possa consentirci di ristrutturare il Dall’Ara – ha ammesso – Il percorso comprende aree pubbliche e private per cui tutto il processo è complesso e delicato”. Si passa poi all’introduzione del Var: “Siamo stati fra i club che hanno spinto in assoluto per una rapida introduzione del Var, la tecnologia aiuta in modo inequivocabile a ridurre il margine di errore, i dati sono assai positivi e continueremo a supportare questa novità, con la piena collaborazione degli arbitri che si stanno applicando per migliorarsi. Tra l’altro proprio ieri il Presidente Federale si è espresso con dati oggettivi sui buoni risultati di questa tecnologia”.

Un parere sulla ripartizione dei diritti tv: “Stiamo lavorando per una ridistribuzione delle risorse televisive più legata ai meriti sportivi – ha proseguito – Vogliamo minor dipendenza dei risultati da fattori esterni”.

Classifica e Palacio, Fenucci soddisfatto: “La classifica ora ci sta dando soddisfazione ma i complimenti preferiremmo riceverli a maggio perché siamo solo all’inizio del percorso. L’apporto di Palacio? Si sta mettendo al servizio dei compagni in modo sorprendente, in campo e fuori dal campo, è fondamentale per quello che sta facendo e per il contributo di esperienza che ci dà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy