Skov Olsen scalpita, ma con questo Orsolini è dura

Skov Olsen scalpita, ma con questo Orsolini è dura

Il gioiellino danese non è ancora riuscito ad esordire in Serie A

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna ha vinto il derby con la Spal alla seconda giornata di campionato. Il protagonista è stato Soriano con il gol allo scadere, ma uno dei migliori è stato ancora una volta Riccardo Orsolini. Il numero 7 rossoblu ha regalato una grande prestazione ai suoi tifosi sulla corsia di destra, fornendo al compagno l’assist decisivo. Il classe 1997 è ora uno dei leader della squadra di Mihajlovic, ed è già in ottima condizione.

Questo di certo non aiuta il giovane Andreas Skov Olsen, giunto in estate dal Nordsjaelland. Il talento danese gioca esattamente nello stesso ruolo di “Orso”, ma in questo momento non può assolutamente sperare di soffiargli il posto. Il ragazzo è appena arrivato ed ha bisogno di tempo per ambientarsi: nonostante abbia già fatto vedere buone cose nel precampionato, il tecnico serbo non gli ha ancora concesso nemmeno un minuto nelle prime due partite. Skov Olsen scalpita e non vede l’ora di debuttare in Serie A, ma con un Orsolini così dovrà aspettare il suo turno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy