news

Signori: “Voglio tornare a lavorare. Bologna? Sarebbe il top”

L'intervista di Beppe Signori al Resto del Carlino

Redazione TuttoBolognaWeb

Assoluzione e la riabilitazione a livello sportivo, Beppe Signori è pronto a rimettersi in gioco. Il calvario sull'inchiesta Calcioscommesse è durato 10 anni ma Beppe ne è uscito pulito e ora vuole riprendersi la sua vita. Le parole dell'ex capitano al Carlino:

"Sto meglio, ma non posso dire bene - le parole di Beppe - Starò meglio quando avrà trovato un’occupazione. Certo, questa doppia assoluzione è stato il gol più importante della carriera. Dieci anni sono tanti. E pesano anche di più perché erano nel bel mezzo della mia vita: dai quaranta ai cinquanta è la fase in cui puoi goderti un po’ il tempo dopo una lunga carriera".