Sibilia (vice pres. Figc): “Sarebbe un miracolo chiudere i campionati entro il 30 giugno”

Sibilia (vice pres. Figc): “Sarebbe un miracolo chiudere i campionati entro il 30 giugno”

Il vicepresidente Figc al Mattino: “Vogliamo provarci”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Corsa contro il tempo, ma l’emergenza non ha tempi certi. Figc e leghe vogliono riprendere e chiudere il campionato con l’avvicinarsi dell’estate, ma incombe la data limite del 30 giugno, quella che fissa la scadenza dei contratti dei calciatori.

Su questo tema Cosimo Sibilia, vice presidente della Figc e presidente della Lnd, si mostra cauto: “Vogliamo ovviamente fare l’impossibile per chiudere i campionati sul campo – ha affermato – Una volta finita l’emergenza ci proveremo, perché ci teniamo che i verdetti vengano espressi sul rettangolo verde. Se riuscissimo a chiudere i tornei entro il 30 giugno sarebbe un miracolo, significherebbe aver lasciato l’incubo alle spalle molto prima. La salute va messa davanti e sopra ogni altra cosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy