Serie A, la settimana degli esami: non solo tamponi e test sierologici

Serie A, la settimana degli esami: non solo tamponi e test sierologici

I giocatori devono sottoporsi anche a visite di idoneità sportiva

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Questa è la settimana decisiva per la ripresa della Serie A. Le squadre sperano di poter ricominciare gli allenamenti di gruppo dalla prossima settimana, ma per farlo dovranno seguire attentamente il rigido protocollo medico. In questi giorni ogni club, infatti, dovrà sottoporre i propri giocatori – e successivamente staff tecnico, dirigenziale e addetti ai lavori – ai primi tamponi e test sierologici. Ma non solo.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, tutti gli atleti dovranno anche sottoporsi alle visite di idoneità sportiva e ad altri esami preventivi. Già la scorsa settimana il Bologna aveva iniziato ad effettuare visite per valutazioni cardio-vascolari e polmonari: questi test devono escludere complicazioni per chi è già stato contagiato.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy