Serie A, il nuovo protocollo: niente contatti, né sputi

Serie A, il nuovo protocollo: niente contatti, né sputi

Vietati abbracci e strette di mano, pena cartellino giallo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ finalmente ufficiale il nuovo protocollo medico per la ripresa del campionato di Serie A. Tante le nuove regole e restrizioni per motivi di sicurezza, sia in campo che fuori. Fra queste, ovviamente, anche il divieto per quanto riguarda i contatti fisici.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, infatti, saranno vietati abbracci e strette di mano fra giocatori e avversari. Non ci si potrà neanche avvicinare all’arbitro e ai guardalinee, con cui bisognerà mantenere una distanza di almeno un metro e mezzo: vietate dunque le proteste coi direttori di gara. Inoltre, non sarà nemmeno possibile sputare sul terreno di gioco. Chi non rispetterà queste norme, dovrebbe esser sanzionato con il cartellino giallo.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy