Serie A, ecco il piano B per concludere il campionato

Serie A, ecco il piano B per concludere il campionato

Ancora non accantonata l’ipotesi playoff e playout

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo l’ufficialità del protocollo medico per le partite, la Serie A sembra sempre più vicina alla ripresa. Ancora da capire però come e, soprattutto, quando. Al momento, come ha comunicato Spadafora, le opzioni sono due: 13 giugno – per cui eventualmente servirebbe una modifica al decreto – o 20 giugno. In ogni caso, resta da capire il da farsi se l’emergenza sanitaria dovesse tornare in essere. Proprio per questo, non è ancora stata accantonata l’ipotesi playoff e playout per concludere il campionato.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, infatti, se la situazione lo dovesse richiedere, la Lega Serie A potrebbe creare degli scontri diretti – o addirittura dei “gironcini” – per stabilire assegnazione dello Scudetto, piazzamenti europei e retrocessioni. In questo modo, la stagione diverrebbe molto più corta, e quindi sarebbe più facile concluderla, in un modo o nell’altro. Tuttavia, questa soluzione non gioverebbe di certo a diverse squadre: sia a quelle con diversi punti di vantaggio sulle eventuali contendenti, sia a quelle tagliate fuori da qualsiasi obiettivo.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy