Serie A al via, tra i 10 giovani che potrebbero sbocciare ci sono 3 rossoblù

Curiosa classifica di TMW su 10 giovani talenti che potrebbero sorprendere in questo campionato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo una breve pausa il campionato di Serie A è pronto per ricominciare e lo farà con la gara d’esordio tra Fiorentina e Torino alle ore 18 presso lo stadio Franchi di Firenze. Per avvicinarsi ulteriormente all’inizio di questo nuova stagione, TMW ha stilato una lista di 10 giovani calciatori che quest’anno potrebbero esplodere e ripercorrere la strada tracciata nello scorso campionato da Dejan Kulusevski. In questa interessante graduatoria compaiono ben 3 giocatori del Bologna.

-Aaron Hickey (2002) terzino mancino di spinta, ma all’occorrenza può essere impiegato anche a destra, il Bologna l’ha acquistato dagli Hearts battendo la concorrenza di diversi top club europei, su tutti il Bayern Monaco;

-Alexis Saelemaekers (1999) l’esterno del Milan ha stupito nella seconda parte di stagione e si è guadagnato tanti apprezzamenti, soprattutto da Pioli che sembra voler puntare sull’ex giocatore dell’Anderlecht;

-Pierre Kalulu (2000) difensore che il Milan ha prelevato dal PSG, ha ben figurato nella fase di preparazione rossonera e chissà che non possa diventare utile nelle rotazione difensive di Pioli;

-Ivan Ilic (2001) trequartista ex Manchester City e ora in forza al Verona, è un giocatore tecnico e rapido che può sposarsi bene con la filosofia calcistica di Juric;

-Luis Rojas (2002) centrocampista cileno del Crotone dotato di buon fisico e ottima tecnica sul quale la società calabrese ha voluto scommettere;

-Sebastian Walukiewicz (2000) difensore del Cagliari che conosce già il nostro campionato sul quale Di Francesco vuole puntare;

-Nico Dominguez (1998) il centrocampista del Bologna è il più vecchio in questa lista, le sue qualità in Italia si sono solo intraviste e questa può essere una stagione importante per lui da protagonista;

-Wilfried Stephane Singo (2000) difensore del Torino che si è comportato bene nel precampionato e Giampaolo può dargli fiducia. Al momento parte dietro al nuovo acquisto Vojvoda;

-Musa Juwara (2001) esterno d’attacco del Bologna al quale Mihajlovic ha già concesso spazio nella passata stagione e lo farà molto probabilmente anche quest’anno;

-Kristoffer Askildsen (2001) il centrocampista della Sampdoria chiude quest’elenco. È un calciatore dinamico e di personalità che ha già esordito l’anno scorso contro il Milan segnando anche un gol.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy