Serie A 2021/22, clamorosa proposta per il cambio di format

Serie A 2021/22, clamorosa proposta per il cambio di format

Nuova proposta per la prossima stagione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mentre i calciatori sperano di ottenere l’ok dal Governo per tornare in campo a metà giugno, le principali istituzioni calcistiche pensano anche alla prossima stagione. Il Coronavirus, infatti, non condizionerà solo quest’anno ma anche i prossimi. Da capire in che modo. Se dunque l’idea playoff e playout non convince per la conclusione di questa stagione, discorso diverso invece potrebbe essere fatto per la prossima.

Come riporta “La Repubblica”, nelle ultime ore sarebbe emersa l’ipotesi di introdurre un nuovo format per la stagione 2021/22. Concludendo tardi questa annata, tutte le date e le scadenze dovranno slittare – a partire dal mercato fino ad arrivare all’inizio del prossimo campionato. Se le squadre dovessero infatti ricominciare solo a partire da ottobre (e poi concludere in anticipo per via di Europei e Coppa America), accorciare il torneo potrebbe essere un vantaggio. L’idea sarebbe dunque quella di disputare solo il girone d’andata, cioè una sorta di “regular season” di 19 giornate, a cui poi aggiungere playoff e playout – rispettivamente per le prime 10 squadre della classifica e per le ultime 10.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy