Schouten – Il nuovo faro del Bologna

Con l’assenza di Medel e Poli l’olandese diventerà ancora più importante

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna ha trovato il suo faro di centrocampo: è Jerdy Schouten il perno della mediana rossoblù.

L’edizione odierna del Corriere di Bologna si sofferma sul centrocampo e sul determinante apporto dell’olandese, soprattutto dopo gli infortuni di Andrea Poli e Gary Medel. A Milano Schouten era stato schierato in coppia con Dominguez ma il prodotto è stato troppo leggerino, infatti contro il Parma è toccato a Poli e Medel alternarsi al fianco di Schouten che invece a Benevento ha giocato al fianco di Svanberg. In entrambi i casi la median è apparsa più solida e concreta rispetto alla prima versione. Non solo, Schouten, a conferma della sua importanza, è stato l’unico assieme a Skorupski e Tomiyasu ad aver giocato tutti i 288 minuti di campionati disputati fino a qui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy