Sarr e Corbo: largo ai giovani

Sarr e Corbo: largo ai giovani

I due ragazzi saranno parte della rosa finale del Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna vuole scommettere sui propri giovani e in questo caso non si parla solo di dialettica. Due ragazzi sono infatti pronti a passare tutta la prossima stagione con la prima squadra: Mouhamadou Sarr e Gabriele Corbo.

Il primo, portiere classe ’97, ha passato la scorsa stagione in Serie C con il Fano, vestirà la rossoblu con il ruolo di terzo portiere, in attesa della propria occasione. Il secondo invece è un difensore centrale della Nazionale Under 19, arrivato per 2,5 milioni dalla Virtus Entella e strappato ai vivai delle big italiane ed europee. Un talento su cui Mihajlovic punta molto, avendolo già fatto esordire in A, e che passerà la prossima stagione aggregato alla prima squadra.

La decisione di Sinisa su Corbo che potrebbe avere risvolti anche in chiave mercato. L’italiano in prima squadra spingerebbe infatti Paz via da Bologna (sondato dal San Lorenzo), liberndo così il posto da extracomunitario che permetterebbe ai rossoblu di portare a termine l’operazione per Nicolas Dominguez. Lo riporta il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy