Saputo: “Il mio amore per Bologna non cambia. Errori? Ne abbiamo commessi, ma…”

Saputo: “Il mio amore per Bologna non cambia. Errori? Ne abbiamo commessi, ma…”

Il presidente rossoblù ha parlato a margine della commemorazione di Arpad Weisz allo stadio Dall’Ara, sul piatto mercato, rendimento della squadra, dirigenza e allenatore

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

BOLOGNA E MONTREAL

“Ho lasciato la presidenza del Montreal perché sono presidente di tante compagnie e il calcio là è cominciato come un passatempo, ma vedendo in che direzione sta andando la lega ho ritenuto giusto nominare qualcuno che si occupasse quotidianamente del club. Da tempo ci stavo pensando e la struttura doveva cambiare. Sono proprietario qui esattamente come Montreal, ma non poteva più occuparmi della gestione quotidiana. Il fatto che abbia lasciato la carica di presidente là non significa che cambierà qualcosa qui nel mio ruolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy