Saputo abbandona i piani triennali, si ragionerà di stagione in stagione

Saputo abbandona i piani triennali, si ragionerà di stagione in stagione

Cambio di rotta per il chairman (che parlerà solo a ottobre)

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Niente più piani triennali in casa Bologna? Pare proprio così.

Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, Joey Saputo abbandonerà la scelta di programmare il futuro del Bologna sulla base di piani di investimenti triennali per ragionare di stagione in stagione. Già oggi c’è una salvezza da conquistare e le prossime partite con Udinese, Cagliari, Torino, Sassuolo, Atalanta e Chievo saranno fondamentali. Nel giorno in cui il patron è sbarcato a Casteldebole, da Casteldebole filtra l’indiscrezione di un cambio di rotta destinato a durare anche nelle prossime stagioni. Per quanto riguarda le comunicazioni ufficiali, Saputo dovrebbe parlare a ottobre quando delineerà anche il progetto di Restyling del Dall’Ara. Oggi, invece, è in programma il Cda per l’approvazione del bilancio con un passivo di 31 milioni di euro, limitato dalle plusvalenze ottenute questa estate.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy