Rizzoli apre alla possibilità di far parlare gli arbitri

Rizzoli apre alla possibilità di far parlare gli arbitri

Possibile svolta nel mondo arbitrale

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nicola Rizzoli, è stato intervistato da Radio Rai e ha illustrato le novità stagionali riguardanti il mondo arbitrale. Ha parlato, infatti, sia di un ritorno a una divisione unica dei direttori di gara per Serie A e B, sia di un inserimento di 4 arbitri come specializzati VAR. Si tratta di Di Paolo, Mazzoleni, Banti e Nasca. La sua scelta è dovuta dal fatto che queste persone siano state impiegate 25 volte su 37 partite e quindi una professionalizzazione del ruolo era necessaria.

I suoi obiettivi sono quelli di dare maggiore serenità ed esperienza a chi occupa una posizione delicata, ma anche migliorare il rapporto con la tecnologia per avere un livello e una media di interventi simile a quelli europei per facilitare i “nostri” arbitri in campo internazionale. L’ultimo argomento trattato dal designatore arbitrale potrebbe essere una vera e propria svolta, infatti si sta valutando di far parlare i direttori di gara. Quest’idea nasce dalla volontà di avere maggiore trasparenza e una progressiva apertura del mondo arbitrale, quindi eventuali problematiche e interpretazioni. Rizzoli, dunque, avrà modo di parlare con il presidente dell’Aia Marcello Nicchi per far si che quest’idea possa diventare concreta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy