Riapertura stadi, il CTS frena: “Non è una priorità”

Riapertura stadi, il CTS frena: “Non è una priorità”

Servirà ancora del tempo prima della riapertura degli impianti al pubblico

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Tutti i tifosi che sperano nella riapertura degli stadi al pubblico in tempi rapidi dovranno pazientare ancora un po’. Negli ultimi giorni si sono susseguite voci su voci riguardo a questo processo, ma il Comitato Tecnico Scientifico ha voluto immediatamente placare ogni tipo di entusiasmo.

“Nulla contro lo sport, ma la scuola viene prima – ha commentato ai microfoni de Il Mattino il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Agostino MiozzoRipeto: gli eventi sportivi con il pubblico negli stadi non sono una priorità”. Inevitabile quindi aspettarsi un prolungamento dei tempi necessari per la riapertura degli impianti sportivi ai tifosi, quanto meno fino a quando non sarà risolta definitivamente la questione scuole. Per rimettere piede all’interno del Dall’Ara, quindi, servirà ancora tanto tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy