Restyling – Domani il costruttore, poi progetto definitivo

Restyling – Domani il costruttore, poi progetto definitivo

Le tappe dell’avvicinamento al progetto di Restyling del Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In questa fase in cui il calcio è stato fermato dal coronavirus il Bologna continua a lavorare alla riqualificazione del Dall’Ara.

Annunciato l’accordo con il Credito Sportivo per il finanziamento dell’operazione, il club rossoblù dovrebbe nei prossimi giorni mettere a punto altri due passi importanti nel processo burocratico dell’opera. Secondo quanto riportato da Stadio, domani potrebbe essere il giorno dell’ufficialità del partner con cui il Bologna realizzerà il restyling, mentre tra venerdì e inizio settimana prossima dovrebbe essere consegnato il progetto definitivo in Comune. L’iter legislativo durerà circa un anno e i lavori potrebbero iniziare nell’estate 2022. Il costo totale sarà di circa 100 milioni di euro, 40 finanziati dal Credito Sportivo, 30 garantiti dal Comune di Bologna e la restante parte a carico del Bologna. Sulla possibile sede durante i lavori prende sempre più corpo l’ipotesi stadio temporaneo in città da circa 16-18mila posti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy