Restyling Dall’Ara – Si allontana l’ipotesi trasferimento a Ravenna

Per Repubblica salgono le quotazioni di un impianto temporaneo in città

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In questa fase di crisi economica e di mercati al risparmio nel mondo calcistico, per il Bologna continuano le valutazioni sul progetto del Restyling del Dall’Ara che ha mosso i primi passi ufficiali.

In questa fase, che è accompagnata dall’iter burocratico previsto dalle norme, il nodo è relativo al campo di gioco su cui far giocare il Bologna durante i lavori. Se qualche settimana fa l’ipotesi di trasferimento a Ravenna era da considerare molto attiva, oggi non sarebbe più così. Dalle pagine del Corriere di Romagna il sindaco Michele De Pascale ha parlato di un raffreddamento dell’idea di costruire un nuovo impianto a Ravenna dove ospitare il Bologna, che invece lavorerebbe per restare in città con uno stadio temporaneo nelle zone della Fiera o del Caab. I costi sarebbero di 15 milioni di euro e la struttura rimarrebbe poi in dotazione al Comune. Il club, come sottolinea Repubblica, cerca un partner disposto ad investire nell’opera sul modello dell’Allianz Arena, oppure parcellizzare le sponsorizzazioni a seconda dei settori dell’impianto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy