Restyling Dall’Ara, Ravenna pronta a investire per un nuovo impianto

Restyling Dall’Ara, Ravenna pronta a investire per un nuovo impianto

L’ipotesi Ravenna sempre in pista per ospitare i rossoblù durante i lavori

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sono due ora le opzioni per il Bologna sulla sede delle partite durante i lavori di ristrutturazione del Dall’Ara.

La prima idea è sempre quella di un impianto temporaneo a Bologna, smontabile fino a 4 mila posti per lasciarlo in dote alla squadra femminile e alle giovanili. In questo caso i costi potrebbero superare i 10 milioni di euro, il patron Saputo potrebbe impegnarsi per 5 ma servirebbero partner per l’opera. L’altra ipotesi è trasferirsi a Ravenna, ma non al Benelli. L’amministrazione comunale ravennate è disposta ad investire per una nuova struttura che possa ospitare i rossoblù in Serie A e non solo per dotare il Ravenna, in Serie D, di un nuovo stadio, ma anche per un impianto polifunzionale per altri eventi. Il Comune romagnolo però non vorrebbe un partnership con il Bologna a breve termine, ma una collaborazione sul lungo periodo e che non si fermi solo ai 15 mesi di trasloco. L’idea potrebbe essere quella di organizzare e creare una struttura cooperativa anche a livello tecnico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy