Responsabilità medici, Castellacci: “Decisione assurda senza consultarci”

Responsabilità medici, Castellacci: “Decisione assurda senza consultarci”

Il presidente dei medici calcistici ha parlato a Tmw

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La Lega Calcio ha chiesto formalmente la modifica del protocollo per la ripresa del campionato e tra i punti da cambiare, soprattutto che fanno più discutere, c’è anche la responsabilità dei medici. Su questo tema si è espresso il presidente dei medici calcio Enrico Castellacci:

“Da tempo dicevamo che i protocolli non erano fattibili – ha affermato a Tmw – Notiamo, e ci fa piacere, che la Serie A ci è venuta dietro e ora stanno cercando una soluzione. Noi in quanto medici abbiamo nel nostro dna la responsabilità civile e penale e non serve un ministro a dircelo, la cosa assurda è che il responsabile sia solo il medico. E’ stata presa una decisione senza sentire il parere della categoria. Non rifuggiamo alle responsabilità ma vogliamo che siano condivise”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy