Repubblica-Focolaio alla Reggiana, ventisette positivi

Boom di casi per la squadra Emiliana

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Una squadra di calcio con ventisette contagiati dal Covid-19.

Capita a Reggio Emilia, nella Reggiana, squadra che dopo 21 anni ritornava in Serie B. Un vero è proprio fulmine a ciel sereno che ha costretto la Lega a rinviare il match contro il Cittadella. Sono 21 i calciatori colpiti e 6 membri dello staff, compreso il tecnico Alvini e il vice. Mercoledì, tramite una nota ufficiale, il club renderà note le modalità di prosecuzione dell’attività sportiva.  Il caso è esploso otto giorni fa dopo la sconfitta interna contro il Chievo. Dal primo giro di tamponi erano risultati positivi in sei (tre calciatori e tre membri dello staff).

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy