Il consigliere Pd Lonardo: “Errore del Comune, annullate la cittadinanza a Mihajlovic”

Lettera dell’ex consigliere Pd Lonardo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Continua a far discutere il caso della cittadinanza onoraria all’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, e sull’argomento è intervenuto anche l’ex consigliere del Pd Emilio Lonardo, contrario all’onorificenza:

“Devo dire, a sua difesa, che non è stato Mihajlovic a chiedere la cittadinanza onoraria. Ma per un errore nel valutare gli effetti della ricerca del consenso dei tifosi di una grande squadra, il consiglio comunale, sindaco compreso, ha sbagliato. Agli errori si può e si deve porre rimedio. Basta che il consiglio ritorni sui suoi passi e cancelli questo scempio”.

E ancora: “Qualora questo ripensamento non venga assunto, proporrò da cittadino la richiesta di annullamento della cittadinanza onoraria per violazione del regolamento comunale”, che all’articolo 2 destina tale riconoscimento “a persone che si siano distinte per iniziative di carattere culturale, sociale, filantropico o nell’ambito della tutela dei diritti umani”.

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy