Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Repubblica – I dati abbonamenti degli altri club

Repubblica – I dati abbonamenti degli altri club

Il calcio post pandemia ancora non fa registrare i numeri del passato

Redazione TuttoBolognaWeb

In questo periodo di pandemia è difficile vedere molte persone allo stadio anche a causa della limitazione alla capienza degli impianti. A Bologna sui 15 mila vecchi abbonati, 10 mila hanno deciso di rinnovare la tessera, dato in linea con le attese del club che è venuto incontro alle richieste dei tifosi aprendo la campagna abbonamenti.

In serie A la prima squadra ad aprire la campagna abbonamenti era stata la Roma con più di 20mila tessere sottoscritte superando quelle staccate nella stagione 2019-2020 pre-pandemia. Anche Empoli, Verona e Udinese hanno aperto ai vecchi abbonati mentre Lazio e Torino hanno annunciato che lo faranno a breve. Le altre squadre offrono dei pacchetti per più partite. Pur non registrando il tutto esaurito in nessun settore la campagna abbonamenti del Bologna è stata positiva considerando anche che l’offerta era valida solo per le restanti 13 partite casalinghe. Nel complesso però in questo calcio post pandemia tutte le squadre di serie A hanno visto drasticamente ridotte le presenze allo stadio: resistono solo Milan, Inter e Roma. Al Dall’Ara quest'anno si sono visti in media 12mila spettatori a partita contro i 23mila della stagione 2019-2020.