Infortunio Santander, Sinisa ai minimi

Ennesimo infortunio, il Ropero fuori quattro mesi: ginocchio ko ed emergenza in ogni reparto. La società: no agli svincolati

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Per il ruolo di punta centrale le scelte sono diventate solo due dopo il forfait di Santander: Rodrigo Palacio e Musa Barrow.

La sospetta distorsione rimediata dal Ropero contro la Reggina si è trasformata in un infortunio che richiede un intervento che richiederà una ricostruzione capsulo-legamentosa. Di tuffarsi sul mercato svincolati non se ne parla a Casteldebole per non alterare gli equilibri dello spogliatoio, seppur i vari Balotelli, Pato, Borini e Mandzukic siano nomi piuttosto altisonanti. Un’emergenza che purtroppo non riguarda solo l’attacco e che si intensifica a pochi giorni dalla sfida con il Cagliari. Insomma il Bologna sarà obbligato a stringere i denti in questi due mesi fino a gennaio.

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy