Repubblica – Pensavano fosse il jolly, invece Medel è sempre fuori

Il cileno ritarda ancora il rientro per i postumi dell’ennesimo acciacco

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In giorni di tempesta in casa rossoblù, l’unica cosa certa è che purtroppo Gary Medel si allena ancora a parte.

Gary è fuori da ormai due mesi e, quello che sarebbe dovuto essere il jolly per Mihajlovic, non gioca dal 23 dicembre. Nel frattempo le voci sul suo futuro lo vedono in partenza, direzione Boca Juniors. Finora il pitbull ha collezionato appena 8 presenze a gennaio e, complice i continui problemi muscolari, è arrivato Soumaoro. Guai iniziati partendo dal ritiro, quando dovette lasciare Pinzolo anzitempo. Rientrato alla seconda giornata col Parma, Mihajlovic l’ha lanciato titolare come centrale a Benevento per poi perderlo di nuovo subito a inizio gara. Un mese fuori, seguito da quattro gare da titolare, e l’ennesimo infortunio, una contrattura al polpaccio datata 2 gennaio dalla quale non s’è ancora ripreso.

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy