Repubblica – La bolla rossoblù tiene

Bologna e Udinese le uniche squadre a non essere state colpite dal virus

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’unico gol che non ha ancora subito il Bologna, è quello del virus. I rossoblù, insieme all’Udinese, sono le uniche due squadre di Serie A a non aver denunciato casi di positività tra i giocatori. Solo Fenucci e Mihajlovic sono finiti in quarantena, ma lontano da Casteldebole e il resto della squadra è rimasto immune in questi 8 mesi di pandemia.

Quasi ogni squadra di Serie A ha avuto 4 o più atleti contagiati, solo il Crotone ne ha avuti 2. Al Niccolò Galli, per tenere lontano il virus, è stato diviso il centro tecnico in 2 settori: uno amministrativo e uno sportivo. Nel blocco amministrativo regna sovrano lo smart working, mentre sul campo vengono utilizzati tutti gli spogliatoi disponibili, anche quelli delle giovanili, per distanziare i giocatori. Inoltre, il Bologna non ha interrotto l’abitudine di fare 2 tamponi settimanali a tutto lo staff, anche se il regolamento ne richiede solo uno. Così facendo, viene raddoppiata la possibilità di individuare e isolare per tempo un eventuale positivo.

Fonte: Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy