Repubblica – Le illusioni Rugani e Niang: alla fine saltano entrambi

Chiuso il mercato senza acquistare l’attaccante: firma solo Antov, ventenne difensore bulgaro. Molti tifosi furiosi sui social, Sabatini replica: ” Non capisco l’insoddisfazione”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Alla fine arriva solo Antov, 21 anni a novembre, centrale di difesa in arrivo dal campionato bulgaro.

Niente Rugani, andato al Cagliari, e niente Niang, rimasto al Rennes, ma solo un sostituto del partente Paz. Nonostante entrambi sembrassero molto vicini, per il primo non si è trovata la quadra sull’ingaggio, mentre il secondo non ha convinto Mihajlovic. E così in difesa è arrivato solo l’ex capitano del Cska Sofia, mentre in attacco il Bologna è rimasto com’era, scatenando l’ira e l’attacco di molti tifosi rossoblù sui social, al quale Walter Sabatini ha voluto rispondere tramite è-Tv: “Non vedo il motivo di essere insoddisfatti, questo refrain sulla punta è insopportabile, basta critiche a Saputo, non ci ha mai impedito di fare operazioni. Mi assumo io la responsabilità verso la gente, se le cose non andranno bene rimetterò il mio mandato”.

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy