Repubblica – Il Saputo-style piace a Inzaghi e forse anche a suo fratello

Il presiente rossoblù è l’opposto di Lotito, con il quale è montato un caso negli ultimi giorni

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Joey Saputo è un presidente distaccato, lontano dalla sede del Bologna, ma non per questo disinteressato.

Il patron canadese lascia il lavoro a chi di calcio se ne intende, alla sua dirigenza e all’allenatore. Esattamente l’opposto di Claudio Lotito, presidente della Lazio allenata dal fratello di Pippo Inzaghi, Simone. La Repubblica di oggi si interroga sui pensieri che attraversano le menti dei due fratelli Inzaghi, sempre in comunicazione fra di loro, dopo che il patron biancoceleste ha sbraitato contro il proprio allenatore dicendo chiaramente che alla Lazio comanda lui. Saputo rappresenta invece un modello di presidente diverso dalla maggior parte di quelli che siamo abituati ad avere in Italia, come Cellino, De Laurentiis e Preziosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy