Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Repubblica – Il caso Schouten e il ritorno in Olanda

BOLOGNA, ITALY - JANUARY 19: Jerdy Schouten of Bologna FC in action  during the Serie A match between Bologna FC and  Hellas Verona at Stadio Renato Dall'Ara on January 19, 2020 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Il punto sulla situazione di Jerdy Schouten e sul suo ritorno in patria.

Redazione TuttoBolognaWeb

Tiene ancora banco a Bologna il caso Jerdy Schouten. L'olandese, espulso alla prima giornata contro la Salernitana, è rimasto ai box per un'infortunio fino alla gara col Milan, in cui è subentrato, anche discretamente, per qualche minuto.

 

 

Poi un nuovo stop, ancora per un fastidio all'anca, nonostante gli approfonditi controlli non abbiano evidenziato la natura del problema. Non un problema da poco per Sinisa Mihajlovic, che già si trova a convivere con un reparto abbastanza corto, e ha più volte cercato di parlare con il giovane mediano, che però a dimostrato tutte le sue fragilità nonostante avesse più volte dimostrato un temperamento forte in passato. Anche l'acquisto di Viola come palliativo, non ha sortito gli effetti sperati per via di un suo comprensibile ritardo di condizione, è dunque plausibile che si torni ad intervenire sul mercato, vista la decisione della società di mandare Schouten in Olanda per un tempo indefinito, dove potrà ritrovare la serenità familiare e curarsi con i propri medici di fiducia: certo non è una fuga da parte del giocatore, la società conta di riaverlo presto e che possa tornare a completa disposizione della squadra.