Repubblica – Entro un mese la nuova tomba di Bulgarelli

La nuova tomba si troverà in Certosa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La nuova tomba di Giacomo Bulgarelli, il giocatore più famoso degli ultimi sessant’anni del Bologna, sarà realizzata all’interno del cortile del Cinerario, a pochi passi dall’entrata principale della Certosa.

Come prassi dopo i 10 anni dalla morte, la salma fu riesumata e da allora si trova  in un deposito inaccessibile al pubblico. Dopo l’allarme lanciato, il Comune ha individuato un’area apposita e si è attivato coi servizi cimiteriali per tutte le operazioni legate ai permessi ed alla sepoltura. La famiglia di Bulgarelli, la moglie e i figli, parlarono tempo fa del desiderio di coinvolgere uno scultore di loro conoscenza. La sensibilità del club ha fatto il resto: sono intervenuti l’ad Fenucci e il proprietario Saputo e la lapide dovrebbe essere ultimata forse già a fine febbraio, o comunque nel giro di un mese, un mese e mezzo, e verrà realizzata da un marmista di fiducia scelto dal Bologna.

Fonte-Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy