Qui Castelrotto: temporale sulla partitella, Destro ha interrotto anzitempo l’allenamento

Qui Castelrotto: temporale sulla partitella, Destro ha interrotto anzitempo l’allenamento

Provato ancora il 4-2-3-1, il numero dieci bloccato da una fasciatura

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Il Bologna ha ripreso le attività questa mattina alle 9.30 sul campo Laranz di Castelrotto. Prima classici esercizi tecnici di giro palla e passaggi medio lunghi, poi prove di 4-2-3-1 sia in difesa che in attacco. Due squadre in campo, lo scopo era imbastire una manovra partendo dalla difesa per poi giungere dall’altra parte del campo e concludere in porta.

Nella seconda parte di sessione partitella a tutto campo. Queste le due formazioni. Da una parte Torosids, Gastaldello, Helander e Masina; Taider, Nagy a centrocampo, Verdi, Falletti, Di Francesco a supporto di Destro. Nell’altro undici Mbaye, De Maio, Maietta, Mounier; Pulgar, Crisetig in mediana, Krejci, Poli, Falco dietro a Petkovic. Mattia Destro ha interrotto anzitempo l’allenamento per un problema con una fasciatura, le sue condizioni non destano preoccupazione. E’ stato sostituito da Okwonkwo. A fine sessione proprio il nigeriano e il giovane Brignani hanno continuato ad esercitarsi sui colpi di testa con Bortolazzi e Diego Perez. Lavoro a bordo campo per Donsah. La seduta è stata sorpresa da un classico temporale estivo con tuoni, fulmini e pioggia imponente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy