Qui Castelrotto: esercitazioni difensive e lancio del giavellotto

Qui Castelrotto: esercitazioni difensive e lancio del giavellotto

Lavoro sulla difesa per Donadoni e Gotti

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Attorno alle 9.30 il Bologna è sceso in campo a Laranz per la seduta mattutina.

Il clima è disteso, infatti l’allenamento è cominciato con una gara di lancio del giavellotto tra Destro e Donadoni, il mister ha battuto di pochi centimetri il numero dieci.

Due gruppi di lavoro sul resto della sessione. Una parte in palestra, una parte ha svolto invece brevi ripetute nel bosco. Chiusura di allenamento con esercitazioni tattiche difensive. Provati i sincronismi della difesa a quattro sui cambi di gioco, sui cross dalla trequarti e sui lanci lunghi. La difesa era composta da Masina, Helander, Gastaldello e Mbaye. Nell’altra linea Torosidis, De Maio, Maietta e Mounier. Riposo precauzionale per Okwonkwo, mentre Krafth ha accusato un risentimento muscolare e tornerà a Bologna per una ecografia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy