Qui Casteldebole: pallone e distanziamenti, gli occhi di Mihajlovic sui giocatori

Qui Casteldebole: pallone e distanziamenti, gli occhi di Mihajlovic sui giocatori

Altra settimana di lavoro a Casteldebole, in attesa dei protocolli ci si allena rispettando il distanziamento

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ iniziata oggi un’altra settimana di lavoro a Casteldebole, anche se ancora in maniera distanziata. Non c’è infatti un protocollo per la ripresa collettiva degli allenamenti, così ci si arrangia tra sanificazione, pallone e distanziamento.

Due turni di allenamento per i giocatori del Bologna, divisi sui campi del centro Niccolò Galli di Casteldebole e ovviamente rispettando le norme sanitarie. Utilizzato di nuovo il pallone, sanificato dallo staff, così come le porte e gli altri attrezzi, il tutto sotto gli occhi di Sinisa Mihajlovic presente a bordo campo. Sanificati anche il parcheggio e le auto dei giocatori.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy