Qui Benevento: un anno di stop per il capitano Lucioni

Il Tribunale Nazionale Antidoping accoglie le richieste della Procura per il difensore

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Squalifica di un anno per Fabio Lucioni. Il difensore, capitano del Benevento, è stato colpito dal provvedimento del Tribunale Nazionale Antidoping, che ha accolto le richieste della Procura FIGC. Si tratta comunque della sanzione minima prevista, in quanto non è del tutto esclusa la sua responsabilità nella vicenda. Walter Giorgione, medico sociale del Benevento, è stato invece inibito per quattro anni. Il club sannita ha adesso 30 giorni per intervenire legalmente e far riformare la decisione.
Ai microfoni di Sky Sport 24, il commento del giocatore è amaro: “Non mi sarei mai aspettato una sanzione dopo l’ammissione di colpe da parte del dottore. Stavo vedendo la luce in fondo al tunnel, ma è stata un’illusione. Dovrò farmi forza. Col mio avvocato aspetteremo le motivazioni della decisione, poi presenteremo ricorso. Mi hanno portato via dalle mani un sogno che avevo fin da bambino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy