Civolani: “Ieri sera una non partita. Serve recuperare Destro”

Le parole di Gianfranco Civolani a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol, il noto opinionista Gianfranco Civolani ha risposto alle domande di Sabrina Orlandi e degli ascoltatori:

“La partita di ieri sera è stata una non partita, noiosa – ha affermato – Quelli che dicono che nel secondo tempo il Bologna è andato vicino al pari dicono una favola. La Lazio ha dormito, ma il Bologna non ha fatto nulla. Il loro portiere non si è nemmeno sporcato le mani e se la Lazio vuole la partita finisce 5-1. Chi sono i nostri migliori giocatori? Palacio, Poli e Gonzalez, ieri sera non c’erano, sostituiti da chi non gioca da tre secoli. Ora, il Bfc è undicesimo con una proiezione di 54 punti, 3 di più del nono posto di Pioli. E a Roma? Certo che perdiamo, però dopo ci sono Crotone, Verona e Udinese. I tifosi devono essere molto contenti di quello che è stato fatto fino a oggi. Resta un grande problema, che non è Mirante, ma Mattia Destro. Questa squadra è undicesima non avendo mai segnato con l’attacco. Tutti gli attaccanti hanno messo insieme un totale di 5 gol. Serve recuperare l’unico giocatore del Bologna che ha il gol addosso: Mattia Destro. Come si fa ad arrivare tra le dieci con queste statistiche?”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy