Bonzanini: “Il Bologna può giocarsela con tutte”

Le parole di Enrico Bonzanini Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol, il collega Enrico Bonzanini ha espresso la sua opinione sul momento del Bologna:

“I rossoblù in mediana hanno trovato un assetto – ha ammesso – Ora diventa difficile cambiare qualcosa e un giocatore come Taider al momento è una riserva. Lo stesso discorso vale anche per la difesa, Maietta, per quanto giocatore imprescindibile, adesso guarda Helander e Gonzalez giocare, due investimenti importanti per il Bologna. Squadra ancorata ai singoli? Quando si vincono le partite è impensabile pensare che un solo giocatore possa fare la differenza, Mirante e Palacio a Genova sono stati fondamentale ma tutta la squadra si sta esprimendo bene. Indubbiamente il Bologna è una squadra che ha la possibilità di dire la sua in tutte le partite”.

Ancora Bonzanini: “Modena? Caliendo è scappato a Montecarlo, i giocatori sono soli e non sanno se percepiranno lo stipendio. Non si può giocare al Braglia e nemmeno a Forlì, quindi la squadra è costretta a perdere tre a zero a tavolino”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 12345678 - 3 anni fa

    Nel Modena, c’è qualche giocatore per il Bologna? Per i guai finanziari…cavolacci loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy