Zara: “Donadoni è un grande allenatore”

Zara: “Donadoni è un grande allenatore”

Le parole di Furio Zara a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol, il collega Furio Zara di Stadio ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori:

“Nell’ordine Donadoni ha detto di Okwonkwo ‘deve mangiare molta biada’, ‘non capisce l’italiano’ e ‘non deve togliersi la maglietta’, credo che questo lo renda un grande allenatore – ha ammesso – In questa stagione c’è una solidità di base che l’anno scorso non c’era, si percepisce consapevolezza e maturità, non è mai stato sbagliato l’approccio alla gara e anche nei momenti di difficoltà il Bologna non si squaglia. Ieri i rossoblù hanno capito di poter vincere la partita, Donadoni lo ha capito, mentre Bucchi si stava accontentando del pari”.

Ancora Zara: “Destro? Mi aspetto che faccia tesoro di quello che sta succedendo attorno a lui, l’infortunio lo ha messo ai margini, non è più il califfo dell’attacco del Bologna ma deve guardarsi dalla concorrenza dei colleghi. Petkovic? Il Bologna ha investito grande fiducia in lui, ci credeva molto Bigon e Donadoni ci ha lavorato molto sia dal punto di vista fisico che mentale. Doveva prendere confidenza con la Serie A e penso abbia enormi potenzialità. L’assist di ieri per Palacio è stato straordinario”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 12345678 - 3 anni fa

    Eh caro sig. Zara, stavolta hai toppato di brutto, Donadoni NON E’ UN BRAVO ALLENATORE. Le prove? il 3-5-2 tenuto per un tempo e passa, senza capire che Palacio non sarà mai prima punta, Verdi pure, Pulgar in regia, fa il “compitino”, fino a che non gli derarglia il cervello, e tiene a sedere 2 registi puri, come Crisetig e Nagy.
    Ancora convinto? spero di no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy