Pulgar torna per la prima volta a Bologna

Pulgar torna per la prima volta a Bologna

L’ex centrocampista rossoblu gioca ora alla Fiorentina

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Giornata di prime volte oggi. Il Bologna apre il nuovo anno ospitando al Dall’Ara la Fiorentina alle ore 12.30. Prima partita del 2020 per i rossoblu, che vogliono ripartire con lo stesso spirito con cui hanno concluso il 2019: la squadra di Mihajlovic viene infatti da 3 vittorie nelle ultime 4 gare. La Viola si porterà al seguito – oltre che il suo presidente – ben 1500 tifosi, che arriveranno carichi per il derby dell’Appennino. Ma non solo. Il Bologna avrà anche un avversario in più rispetto all’ultima volta, un avversario ‘speciale’: si tratta di Erick Pulgar, alla prima volta al Dall’Ara da ‘nemico’.

Il centrocampista cileno ha infatti lasciato il Bologna in estate per la Fiorentina, convinto di poter lottare così per i piani alti della classifica. Non solo però la Viola non è in zona Europa, al momento infatti è addirittura indietro di 5 punti rispetto ai rossoblu, che occupano oggi la 9^ posizione in campionato. Pulgar non sta però facendo male, ed oggi proprio a Bologna – città che lo ha fatto crescere trasformandolo nel talento che è ora – torna a fare il ruolo che più gli compete: Iachini lascia infatti in panchina Badelj, e a differenza di Montella sposta il cileno in cabina di regia. Il classe 1994 vorrà senz’altro fare bene davanti al suo ex pubblico, ma l’accoglienza che gli riserverà il Dall’Ara sarà tutt’altro che amichevole.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy