Pulgar dal dischetto non convince

Molto discussa la scelta di mandare il cileno a calciare dagli 11 metri

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non è stata felice la scelta di mandare Erick Pulgar dal dischetto ieri a Torino quando in rosa sono presenti calciatori di talento come Palacio, Verdi e Destro.

La scelta appare sbagliata anche se decisa dopo una serie di allenamenti sui rigori a Casteldebole, e quell’errore ha riportato poi Pulgar a livelli di difficoltà che non si vedevano da Bologna-Napoli di inizio campionato, quando il cileno calciò al posto di Verdi una succosa punizione. Poco dopo nacque il raddoppio di Mertens, ieri invece subito dopo l’errore dal dischetto è arrivato quello di Niang.

Dal Resto del Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy