Pubblico allo stadio, Bonaccini indica la via. Fenucci: “Serve l’ok della Federazione”

Pubblico allo stadio, Bonaccini indica la via. Fenucci: “Serve l’ok della Federazione”

La nuova ordinanza sugli eventi in Emilia Romagna fa sperare i tifosi del Bologna, ma Fenucci non si sbilancia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna, ha firmato un’ordinanza che dona speranza ai tifosi del Bologna per rivedere al più presto i propri beniamini allo stadio.

La nuova legge firmata dal’amministrazione regionale apre le porte degli eventi al pubblico: all’aperto potranno presenziare mille persone, al chiuso duecento. Sempre con l’obbligo di mantenere il distanziamento sociale. Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, si è mostrato entusiasta sulla linea guida tracciata da Bonaccini: “La norma tiene conto del distanziamento sociale ma anche della necessità di riaprire al pubblico, anche se in maniera parziale. Per quanto riguarda la Serie A, è ovvio che prima bisognerà avere il via libera da parte della Federazione per garantire uniformità con tutti i club”. Lo riporta il Corriere di Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy