Pioli: “Buona partita contro un avversario difficile”

Il commento di Stefano Pioli a fine match

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Ottimo Milan per 70 minuti, poi il calo finale che ha permesso al Bologna di presentarsi con costanza dalle parti di Donnarumma. Su questo si è soffermato nel post partita Stefano Pioli, anche se resta la soddisfazione per la buona prestazione e il risultato. Molto bene i rossoneri fino a che hanno continuato nel loro piano tattico, meno a fine partita quando la squadra è calata.

“Era una partita con insidie per via dell’aggressività del Bologna – ha affermato il tecnico rossonero – Ma siamo stati squadra e fino al secondo gol il Milan mi è piaciuto. Abbiamo smesso di giocare alla fine e la partita poteva riaprirsi, ma la squadra si è fatta trovare pronta. Ci conosciamo meglio, siamo consapevoli e dobbiamo portare avanti i nostri concetti fino alla fine. Calhanoglu? Si è lamentato perché è stato sostituito e tutti i grandi calciatori vogliono segnare, ma poi c’è un allenatore che prende decisioni”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy