Piccinini: “Inzaghi è il mio idolo, prima di una telecronaca riso in bianco”

Il noto telecronista saluta Mediaset dopo la finale Mondiale: “La diretta come un fatto fisico”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo 30 anni, Sandro Piccinini e Mediaset si separano. Lo ha ammesso lo stesso giornalista in una intervista al Corriere, che però trae spunti interessanti anche su Pippo Inzaghi, neo allenatore del Bologna. Esattamente come Pippo, anche Piccinini cura l’alimentazione prima di una gara. Ecco le sue parole:

Pippo è il mio idolo – ha affermato Piccinini – Io curo l’alimentazione, ho i miei riti: prima di una telecronaca riso in bianco e riposino. La diretta diventa un fatto fisico e se arrivi stanco perdi lucidità. E come Pippo sono perfezionista, la prima ricerca sui nomi dei giocatori arabi è cominciata a febbraio”. Proprio Piccinini illustra i motivi della separazione da Mediaset: “C’erano motivazioni private e personali, sono venute meno le condizioni per continuare. Valuterò in futuro nuove proposte, qualcosa di stimolanti, ma l’anno prossimo starò fermo: farò viaggi di piacere“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy