Parma vs Bologna: confronto tra un mercato all’attacco e uno in difesa

Tanti acquisti in attacco per i ducali, difesa rinforzata invece per il Bfc
di Andrea Paganelli

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domenica alle ore 18.00 Parma e Bologna si affronteranno per una gara decisiva per la zona salvezza.

Un derby che arriva subito dopo la fine di un calciomercato, dove il Parma ha speso tanto e acquistato ancor di più, soprattutto in attacco: i ducali si sono aggiudicati Denis Man, esterno della Steaua Bucarest, Joshua Zirkzee dal Bayern Monaco e Graziano Pellè, svincolato dopo l’esperienza cinese. Chi invece un attaccante non è riuscito a prenderlo è proprio il Bologna, avversario dei gialloblù domenica. Sono arrivati però tre difensori, Soumaoro, Faragò e Antov, giusti per rimpiazzare i partenti Denswil, Calabresi e Paz. Due mercati all’opposto dunque, dove entrambe potevano far di più nel ruolo dove l’altra si è invece rafforzata. Il detto dice: “l’attacco vende i biglietti ma le difese vincono le partite”, la speranza è che domenica possano arrivare i punti pesanti che mancano alla classifica rossoblù.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy