Paramatti: “Con una Juve deconcentrata si può sperare. Ora nella mia vita c’è…”

Il doppio ex Michele Paramatti a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Indimenticato Michele Paramatti ha vissuto stagioni esaltanti a Bologna e anche qualche trofeo alla Juventus. Da doppio ex è stato intervistato nel corso di Sportoday su E’tv Rete 7, ecco le sue parole sul prossimo match e su quelle che sono ora le sue passioni nella vita:

La stagione fino ad ora è stata tribolata, i risultati non hanno aiutato – ha affermato – Probabilmente un complesso di cose ha portato a una situazione difficile, allenatore inesperto e squadra rinnovata, e ora col cambio tecnico è arrivata una svolta. Ora arriva la Juve, un match in cui magari la squadra di Allegri non sarà iper concentrata e se ci sarà qualche distrazione in più il Bologna potrà avere chance, altrimenti si fa dura. Serve chiaramente una prestazione non ottimale della Juve. Conoscendo l’ambiente è difficile che i bianconeri cadano in questi tranelli, ma sicuramente se il Bologna metterà in campo una prestazione di livello potrà cercare qualcosa che ora appare impossibile”. 

Sul presente di Paramatti: “Cosa faccio ora nella vita? Ho una agenzia immobiliare e gioco tanto a golf, la mia più grande passione. Mi sono ritagliato un equilibrio che mi fa stare bene e il calcio non mi manca tanto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy