Paramatti: “Ai miei tempi c’era più passione. Ora serve compattarsi”

Le parole di Michele Paramatti al Corriere di Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Filtro

Intervistato dal Corriere di Bologna, l’ex rossoblù Michele Paramatti ha dato una sua opinione in merito alla questione pullman-gate, sottolineando come le parole di Sinisa Mihajlovic siano state fuori luogo ma facendo anche un parallelismo con il calcio dei suoi tempi. Si parte proprio da questo:

“Il mondo del calcio è cambiato molto rispetto a quando giocavo io: oggi è stato messo un filtro che rende squadra e staff tecnico sempre più inarrivabili per i tifosi. E’ cambiato il rapporto tra giocatori e sostenitori, e anche con i giornalisti. Ai miei tempi era tutto più diretto e faccia a faccia, c’erano più rapporti umani. Oggi invece si guarda troppo all’aspetto economico e si è più superficiali. Ai miei tempi questa situazione sarebbe stata sicuramente più vissuta”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy