Papa argentino, gol argentino

di Gionni Forlenza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nella settimana in preparazione all’arrivo del Papa a Bologna, i rossoblu hanno conquistato sei punti in due partite. Palacio, argentino proprio come Papa Francesco, e’ il giocatore copertina del momento non solo del Bologna ma oserei dire del campionato. Giunto a Bologna quasi casualmente causa indisponibilità di Avenatti e l’infortunio di Falletti, el trenza si sta rivelando giocatore fondamentale per questa squadra. Svaria il suo raggio d’azione in lungo e in largo, lo si trova in attacco e al tempo stesso in difesa e a centrocampo come se il campo fosse lungo solo venti metri e largo dieci. Se da un Verdi a 25 anni possiamo anche aspettarcelo, da un Rodrigo che all’anagrafe ne ha 35  ci si aspetta da lui solo il compitino dalla trequarti in su. Se il primo gol in maglia rossoblu contro la Fiorentina era risultato ininfluente, quello di ieri e’ stato pesantissimo. Ieri sera Palacio era l’unico argentino in campo ed e’ stato l’unico giocatore a segnare. Che sotto sotto non ci sia stato lo zampino di Papa Francesco, proprio in queste ore giunto a Bologna? Di certo oggi Rodrigo merita la copertina dal pubblico di fede rossoblu fino ad arrivare al Pontefice. Sei punti in due partite! Papa Bergoglio, torna presto!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy